Servizi

Sostegno alla genitorialità



Il sostegno alla genitorialità è un servizio di supporto fornito ai genitori o a chi si occupa di bambini, per affrontare le sfide legate all’educazione e all’accudimento dei soggetti. Questo tipo di supporto mira a migliorare le competenze genitoriali, a promuovere il benessere di coppia e familiare e favorire lo sviluppo sano dei bambini.

Supporto alla genitorialità: quali sono le modalità del servizio?

  • Valutazione: nel processo di sostegno alla genitorialità lo psicologo inizia con una valutazione delle dinamiche familiari, delle problematiche esposte e degli obiettivi affrontati dai genitori;
  • Creazione di un contesto collaborativo: spazio costruttivo in cui i soggetti possano esplorare apertamente i loro pensieri, sentimenti e comportamenti;
  • Esplorazione di dinamiche familiari: attraverso l’esplorazione delle dinamiche di coppia e familiari lo psicologo aiuta i genitori a comprendere come le loro azioni, emozioni, pensieri, possano influenzare il comportamento dei figli;
  • Sviluppo di strategie: si cerca di sviluppare strategie e abilità per affrontare le sfide legate all’educazione e gestione dei figli, compresi i modelli di comunicazione più efficaci, la gestione dei comportamenti disfunzionali dei bambini e la risoluzione dei conflitti familiari;
  • Monitoraggio e supporto continuo: il sostegno alla genitorialità prevede sessioni periodiche con lo psicologo per monitorare i progressi e apportare eventuali modifiche alle strategie apprese.

Quando si richiede il supporto genitoriale?

Il sostegno alla genitorialità può essere richiesto in diverse situazioni, tra cui:

  • Conflitti familiari che portano fatica e sofferenza ai bambini;
  • Difficoltà nella gestione del comportamento dei figli;
  • Transizioni familiari quali la nascita di un fratello o cambiamenti nelle dinamiche familiari;
  • Bisogni speciali dei figli.

Quali sono le principali differenze tra una psicoterapia di coppia ed il sostegno alla genitorialità?

OBIETTIVI:

  • Il percorso di supporto alla genitorialità mira a migliorare le competenze genitoriali e promuovere dinamiche familiari più funzionali;
  • La psicoterapia di coppia è orientata alla risoluzione dei conflitti, al miglioramento della relazionale coniugale/sentimentale o alla decisione di intraprendere un percorso di separazione.

FOCUS:

  • Il sostegno alla genitorialità si concentra sui bisogni dei figli e sulla promozione di un ambiente familiare sano;
  • La psicoterapia di coppia si concentra sulla relazione tra i partner adulti.

A CHI È RIVOLTO:

  • Il sostegno alla genitorialità coinvolge genitori o chi si occupa dei bambini;
  • La psicoterapia di coppia coinvolge due partner che intrattengono una relazione sentimentale.

Detrazioni

Il Ministero della Salute ritiene equiparabili le prestazioni professionali dello psicologo e dello psicoterapeuta alle prestazioni sanitarie rese da un medico.

Se effettuate da un professionista iscritto all’albo, le spese per le sedute di psicoterapia non sono soggette a IVA e possono essere detratte fino a un tetto massimo di € 15.493,71 per anno.
Le sedute non prevedono prescrizione medica.

Avvertenza

Il materiale contenuto in questo sito ha puro scopo esemplificativo e non intende sostituire una terapia adeguata concordata da uno specialista.

Gli autori e i collaboratori declinano ogni responsabilità derivante dall’uso improprio dei contenuti di questo sito.

Studio Psicologia Baratta - P.IVA 02215630993